In occasione della Giornata mondiale del rifugiato domani alle ore 21 si terrà presso Piazza Sant’Agostino, ad Arezzo, la Festa della Musica. Dopo il saluto della Vicepresidente della Provincia Eleonora Ducci, ci saranno danza e balli di Ananta Tribe & The Gipsy Sisterhood e lo spettacolo di Oma for Refugees, un concerto dell’Orchestra Multietnica Aretina con la presentazione del Laboratorio musicale prodotto con i Rifugiati e Richiedenti asilo del territorio.
Inoltre, all’interno del Circolo Aurora, sempre in Piazza Sant’Agostino, si terrà la mostra fotografica “Arezzo vista da me” a cura dell’agenzia di formazione Città Nuove.
L’evento è organizzato dalla Provincia di Arezzo, Progetto Sprar, Arci, Consorzio Isola che non c’è, La Tappa, Consorzio Comars, Pronto Donna, Circolo Aurora, Orchestra Multietnica Aretina e Officine della Cultura.