COOB è un Consorzio di cooperative sociali di tipo B che si occupano di inclusione lavorativa. Esso nasce formalmente il 13 luglio del 2004 all’interno del progetto Impresa Sociale Toscana Sud all’interno del programma di iniziativa comunitaria EQUAL che vedeva tra i propri partner le Province di Arezzo, Siena e Grosseto.
Fanno parte della rete di COOB 32 cooperative di cui 15 della Provincia di Arezzo, 1 della Provincia di Siena, 1 della Provincia di Perugia, 1 Consorzio e 12 della Provincia di Grosseto e 3 della Provincia di Livorno. Il Consorzio si pone l’obiettivo di valorizzare le buone pratiche di inserimento lavorativo e di inclusione sociale di persone svantaggiate creando opportunità di lavoro stabili, favorendo l’accesso al lavoro di persone appartenenti alle cosiddette fasce deboli.

COOB vuole essere lo strumento operativo capace di creare aggregazione fra soggetti omogenei, ma differenti per esperienze e competenze, favorendo tramite la loro collaborazione il rafforzamento, la ricerca di nuove attività e una diversa capacità di sviluppo. COOB si propone inoltre di promuovere il valore della Cooperazione Sociale di tipo B; promuovere accordi e protocolli con le Amministrazioni e le imprese private; sensibilizzare e condividere idee che attraverso la leva della collaborazione favoriscano l’inserimento delle associate nel contesto socio-economico locale; garantire, nello svolgimento delle attività, uno stile ed una reputazione di onestà, limpidezza ed eticità nelle relazioni instaurate.

Per maggiori informazioni visitate www.coob.it